2010-2011 Campionato Amatoriale
U.I.S.P. ValdiMagra - 1 Serie -


casa
fuori
totale
gol
fatti
gol
subiti
gol
fatti
gol
subiti
Fatti Subiti

20

26

11

40

31

66

Giocate
30
casa
fuori
totale
V
N
P
V
N
P
V
N
P
4 3 8 3 0 12 7 3 20

Marcatori stagionali
BLACK 13 GOL
3 Miles - Radu
2 Bimbo - Nicola - Butto - Mex -
1 Fabio - Sordi - Pieroni - Cassiani

Andata
Ritorno
Fara - La Matita 2-2
Radu Radu
Giubamoda - Fara 0-2
Black Black
Fara - Bar Pacha 5-1
Fabio Butto Bimbo Nicola Nicola
Sarzana - Fara 1-2
Black Bimbo
Fara - CPO 0-2
Favaro - Fara 9-1
Butto
Pozzuolo - Fara 2-1
Black
Fara - Filattiera 0-0
Mulazzo - Fara 1-2
Black Black
Fara - Bagnone 3-1
Black Mex Sordi
Fara - Gravagna 1-2
Miles
Vecchietto - Fara 3-0
Mamas - Fara 2-1
Black
Fara - Virgoletta 0-4
Ceparana - Fara 2-0
La Matita - Fara 1-0
Fara - Giubamoda 2-1
Black Pieroni
Bar Pacha - Fara 3-0
Fara - Sarzana 2-2
Black Black
CPO - Fara 1-0
Fara - Favaro 1-2
Black
Fara - Pozzuolo 1-2
Miles
Filattiera - Fara5-0
Fara - Mulazzo1-0
Cassiani
Bagnone - Fara 3-1
Radu
Gravagna - Fara 4-1
Miles
Fara - Vecchietto 0-2
Fara - Mamas 1-2
Mex
Virgoletta - Fara 3-0
persa a tavolino
Fara - Ceparana 1-3
Black<

Classifica
Punti
giocate
V
N
P
gf
gs
Favaro
45
30
20
5
5
61
22
Ceparana
45
30
19
7
4
49
23
Cecchietto
41
30
16
9
5
48
29
CPO
37
30
14
9
7
37
23
Gravagna
34
30
9
16
5
43
31
Filattiera
34
30
12
10
8
38
28
Mamas
30
30
11
8
11
30
31
Virgoletta
30
30
9
12
9
41
38
La Matita
29
30
10
9
11
41
43
Pozzuolo
27
30
9
9
12
29
36
Bagnone
26
30
10
6
14
41
55
Bar Pacha
26
30
7
12
11
27
36
Sarzana
23
30
7
9
14
37
44
Mulazzo
21
30
7
7
16
25
44
FARAFULLA
17
30
7
3
20
31
66
Giuba Moda
15
30
5
5
20
31
60



Eccoci arrivati... dopo 12 campionati coronati da Successi, Trofei e soddisfazioni nelle Coppe, arriva la prima retrocessione.
Campionato pieno di record negativi per la Fara. Peggior difesa (66 gol subiti). 20 sconfitte su 30 match, appena 7 vittorie. Peggior sconfitta di sempre (Valeriano Vs. Fara 9 a 1). Annata pessima per tutti, squadra senza carattere..., mister demotivato, portiere (Masna) inesistente. Numeri indegni per la gloriosa storia farafullica. Chi veste questi colori deve dare il massimo, deve sputare sangue... ridicolo veder gente uscire dal campo con il sorriso sulla bocca dopo l'ennesima sconfitta. Negli amatori non bisogna essere campioni, basta essere squadra e darsi una mano l'un con l'altro (certo l'essere allenati ha i suoi vantaggi!!). TIRIAMO FUORI I COGLIONI, oppure faremo la solita fine anche l'anno prossimo in seconda serie.. FORZA RAGAZZI!!